Team

Simone Tocchetti Direttore

 

Francesco Piatti Capoprogetto
Tyrone Coletta Capoprogetto

 

Carlotta Sartorio
Michel Luppi
Aramis Vincenzi

 

Erika Schweizer Praticante

Simone Tocchetti (1980), nato a Sorengo, cresce ad Aranno, frequenta le scuole dell’obbligo a Vernate e ad Agno. Nel 1997 intraprende gli studi presso la SUPSI, dove nel 2001 si diploma in ingegneria civile. Nello stesso anno s’iscrive al politecnico di Zurigo (ETH), dove nel 2006 si diploma con Joséf Louis Mateo con un progetto relativo all’ampliamento dell’università di Zurigo lungo la Rämistrasse. Durante lo studio frequenta la Scuola sottoufficiali ed è attivo come capocantiere presso la galleria per la circonvallazione di Aarburg. Terminati gli studi si reca a Chicago dove collabora quale progettista presso lo studio Skidmore, Owings & Merrill (S.O.M). Durante questo periodo ha l’occasione di sviluppare la sua passione per i grattacieli, affrontando oltre al progetto architettonico anche gli aspetti strutturali. Nel 2008 a Zurigo lavora presso l’ufficio Bétrix&Consolascio. Nel 2010 amplia la propria esperienza professionale grazie alla collaborazione con la ditta produttrice di prefabbricati Stüssi AG, in qualità di direttore dei lavori. Nel 2012 è assistente di progettazione presso l’EPF di Losanna per l’atelier L. Giuliani e C. Hönger. Parallelamente all’attività didattica, apre il proprio studio di architettura e ingegneria civile a Zurigo in collaborazione con Luca Pessina, partecipando a diversi concorsi che portano all’assegnazione del mandato per la costruzione della Nuova centrale di allarme per polizia cantonale e guardie di confine a Bellinzona (2018) e per la costruzione del Campus universitario USI/SUPSI a Lugano-Viganello (in costruzione). Nel 2015 amplia la struttura dell’ufficio aprendo una succursale a Lugano. Dal 2019 è professore presso la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI). È invitato in qualità di critico in diversi atenei, quali la Hochschule für Technik und Architektur di Friburgo e l’Accademia di Architettura di Mendrisio. Partecipa come membro di giuria per numerosi concorsi d’architettura. Nel 2017 è eletto membro del Comitato centrale della SIA e dal 2019 è membro del Comitato MINERGIE.

Curriculum vitae

Simone Tocchetti
31.01.1980
Svizzera
Coniugato

  • 1980 Nato a Sorengo, attinente di Aranno
  • 2001 Diploma in ingegneria civile, SUPSI, Lugano
  • 2004 Capocantiere, Prader Losinger, Aarburg
  • 2006 Diploma in architettura, ETH, Zurigo
  • 2007 Progettista, SOM, Chicago
  • 2008 Capoprogetto presso Bétrix&Consolascio Architekten, Zurigo
  • 2010 Ufficio di architettura e ingegneria a Zurigo
  • 2010 Direttore dei lavori, Stüssi AG, Dällikon
  • 2012 assistente presso l’EPF Losanna (atelier L. Giuliani e C. Hönger)
  • 2015 Ufficio di architettura e ingegneria a Lugano
  • 2017 Membro del comitato centrale della SIA
  • 2018 Partecipazione a diverse conferenze e giurie
  • 2019 Membro del comitato MINERGIE
  • 2019 Professore presso SUPSI

 

Organizzazioni professionali

SIA, OTIA e REG

 

Realizzazioni

  • Campus universitario USI/SUPSI, Lugano-Viganello, 2020.
  • Centrale Comune di Allarme CECAL, Bellinzona, 2018.
  • Casa unifamiliare a Ludiano, 2017.

 

Concorsi

  • Risanamento stabile amministrativo e casa dello studente, Lugano, 2010. 4. Premio (con L. Pessina)
  • Oratorio parrocchiale, Giubiasco, 2010. 2. Premio (con L. Pessina)
  • Campus Universitario USI/SUPSI, Lugano Viganello, 2011. 2. Premio (con L. Pessina)
  • Centrale Comune di Allarme CECAL, Bellinzona, 2013. 1. Premio (con L. Pessina)
  • Casa per anziani Sonnegg Huttwil, 2010 (con L. Pessina)
  • Nuova scuola elementare, Tegna. 2010 (con L. Pessina e D. Heim)
  • Nuova sede amministrativa AET, Monte Carasso, 2010. (con L. Pessina e  Sergio Cattaneo Architetti)
  • Risanamento palazzo di giustizia, Lugano, finalista, 2011
  • Nuova scuola dell’infanzia a Molino Nuovo, Lugano, 2011 (con L. Pessina)
  • Scuola media Hinterbirch, Bülach (ZH), 2012 (con L. Pessina)
  • Hotel Park und Seeallee, Heiden (AR), 2012 (con L. Pessina)
  • Gipsoteca Gianluigi Giudici, Lugano, 2015, concorso ad invito (con L. Pessina)
  • MSP comparto Capeleta e piazza comunale, Camorino, 2015, mandato di studio parallelo (con L. Pessina)
  • Centrale polizia intercomunale, Caslano, concorso con prequalifica 2018 (con L. Pessina)

 

Esposizioni

  • Langstrasse verlängern!, Zurigo, 2010, Architekturforum, con L. Pessina e C. Fumarola
  • Schweizweit, S-AM, Basilea, 2016, con L. Pessina
  • Lugano vista dall’alto, I2A, Lugano 2017, con L. Pessina

 

Giurie

  • Concorso di progetto a una fase con procedura selettiva per il nuovo centro del DSU, Comune Lugano
  • Concorso di progetto a una fase con procedura selettiva per il nuovo centro d’accoglienza per richiedenti asilo, Ufficio federale delle costruzioni e della logistica, Comune di Balerna

 

Critiche

  • Atelier di progettazione Guidotti, Accademia di architettura, Mendrisio 2016, 2018
  • Atelier di progettazione Schermesser Guidotti, Hochschule für Technik und Architektur, Freiburg, 2017

 

Dibattiti

  • Generation 2015 Wohin?, presentazione e dibattito, Zurigo, 2015, con L. Pessina
  • Umsicht, Regards, Sguardi, tavola rotonda sulla multidisciplinarità, AAM, 2017
  • Competitions as battlefields, tavola rotonda sui concorsi, Unfolding pavilion 2018, Biennale, Venezia 2018

 

Conferenze

  • 3 progetti - 1 progetto, SUPSI, Lugano, 2018, con L. Pessina

 

Testi

  • TEC21 23, 2017, “Leidenschaft ist der Krafstoff unseres Berufs”, Interwiev
  • ARCHI 1, 2018,” Baukultur”, Interwiev